Custom Search 1

Preventivo domotica gratuito

Domotica dispositivi di comando

I dispositivi di comando domotico (trasmettitori) del sistema Domina si dividono sostanzialmente in tre principali categorie:

1. comando domotico con un pulsante elettronico “a sfioramento”, adatti per tutti i comandi

2. comando domotico con uno o due pulsanti semplici, adatti per il comando passo-passo dell’illuminazione, attivazione scenari, ecc
3. comando domoticocon uno o due pulsanti basculati, adatti al comando di illuminazione dimmerata, tapparelle, serramenti, ecc.

I dispositivi domotici sopra indicati comandano le utenze attraverso una connessione bus gestendo gli attuatori collegati alle utenze stesse; ogni dispositivo di co- mando va configurato e collegato logicamente ad un attuatore, scelto in base all’utenza da comandare.
Individuato l’attuatore da utilizzare e la funzione da associare al dispositivo di comando, quest’ultimo va completato:

1. con apposita placca in vetro nel caso di comando “a sfioramento” art. 442ABTC1;

2. con elemento attivatore articolo 44..ELA01 nel caso di comando a pulsante semplice;
3. con elemento attivatore articolo 44..ELA02 nel caso di comando a pulsante basculante.
 

COMANDI CON SIMBOLOGIE PERSONALIZZABILI

In ognuna delle precedenti condizioni è possibile personalizzare esteticamente l’elemento attivatore o la placca con apposite simbologie (vedi esempi di seguito riportati)

Comando domotico con un pulsante elettronico a sfioramento
comando domotico con un pulsante elettronico “a sfioramento”, adatti per tutti i comandi

Comando domotico con uno o due pulsanti semplici 
Comando domotico con uno o due pulsanti semplici

 
Comando domotico con uno o due pulsanti basculati
 

Comando domotico con uno o due pulsanti basculati
 

Search