Custom Search 1

Preventivo domotica gratuito

Video-verifica via email e MMS con la nuova scheda AFTVCC01

Pienamente compatibile con tutti i modelli e marche di videocamere ad uscita analogica, la nuova scheda AFTVCC01 di Ave permette di mantenere la propria sicurezza comodamente a portata di mano.

Grazie a questo dispositivo è infatti possibile ottenere direttamente via email o MMS le immagini delle proprie videocamere, anche qualora non sia stato segnalato un allarme. Gli utenti abilitati possono richiedere in ogni momento da remoto dal proprio cellulare la trasmissione d'immagini per verificare la situazione locale.

Il funzionamento è molto semplice: è sufficiente inviare un messaggio di testo che identifichi la telecamera (ad esempio: "TVCC 01") e la centrale trasmetterà un'immagine istantanea della videocamera interrogata. 

Video-verifica via email e MMS con la nuova scheda AFTVCC01

La piena compatibilità con qualsiasi tipo di videocamere ad uscita analogica, rende la nuova scheda TVCC è un dispositivo perfettamente adattabile a ogni tipo di esigenza che riesce, al contempo, a mantenere i costi d'installazione contenuti. La Scheda AFTVCC01 è in grado di gestire contemporaneamente fino a quattro telecamere analogiche di qualsiasi marca o modello. Ciò comporta un notevole risparmio in termini economici per l'utente finale. Qualora infatti fosse già in possesso di telecamere, non è tenuto a sostituirle, mentre nel caso in cui dovesse ancora dotarsene, è totalmente libero nella scelta d'acquisto senza essere vincolato all'utilizzo di particolari rivelatori dedicati.
 

Video-verifica: come funziona

La Scheda TVCC acquisisce le immagini in bianco e nero o a colori di qualsiasi videocamera analogica e le trasmette alle centrali d'allarme AF949PLUS e AF999PLUS di ultima generazione. Una volta generati, i fotogrammi vengono trasmessi come MMS ai numeri telefonici inseriti nella rubrica della centrale e memorizzati all'interno della stessa (fino ad un massimo di 200 circa).

Qualora si verifichi un allarme vengono scattate con un intervallo di due secondi l'una dall'altra alcune foto e immediatamente inviate a uno o più numeri (oppure direttamente ad un indirizzo email preimpostato). In questo modo l'utente ha la possibilità di controllare subito eventuali falsi allarmi, senza doversi recare sull'impianto per la verifica.

La nuova scheda AFTVCC01 è stata progettata per facilitare anche il lavoro d’installazione. Tutti i parametri GPRS necessari alla configurazione del modulo GSM/GPRS (AFGSM03) sono caricati automaticamente, mentre il software di programmazione della centrale consente varie opzioni. È possibile vedere il campo di ripresa di ogni telecamera, scaricare le immagini presenti in memoria oppure decidere di cancellare tutte le immagini presenti sulla scheda.

L’intuitività e la facilità d’uso e d’installazione, rendono la Scheda AFTVCC01 un prodotto a misura d’uomo, pensato e realizzato per portare la sicurezza direttamente nelle mani dell’utente.

DOWNLOAD
Scarica la news in formato WORD

Search